Guida ai musei minori di Firenze: le case-museo

Museo Stefano Bardini
Il museo ha sede nell’antico palazzo Mozzi di Firenze ed è stato la sede della Galleria di Stefano Bardini, uno dei più importanti antiquari oltre che esteta e grande conoscitore di arte della seconda metà del 1800. I colori delle sale, studiati per far risaltare gli oggetti esposti, la mescolanza di opere di epoche diverse, la disposizione per genere e l’attenzione agli effetti d’insieme, ne fanno un luogo magico e intrigante che, in qualità di guida turistica, vi farò apprezzare in ogni suo dettaglio: una casa-museo da non perdere.

guida casa museo firenze


Museo Herbert P. Horne
A Firenze, il museo Horne ha sede nel quattrocentesco Palazzo Corsi in via dé Benci ed ospita una collezione straordinaria di opere d'arte, raccolte dal collezionista britannico Herbert P. Horne. Accanto ad opere di Giotto, Simone Martini, Filippino Lippi, Giambologna e molti altri, il museo conserva una serie straordinaria di mobili e oggetti del quattro e cinquecento, che ci consentono di rivivere l'atmosfera del Rinascimento fiorentino. Non solo una galleria di capolavori artistici ma un esempio di dimora signorile del Rinascimento, ricostruita da Herbert P. Horne con straordinaria cura.

guida casa museo firenze


Museo Frederick Stibbert
Creato da Frederick Stibbert a metà dell’Ottocento, costituisce un raro esempio di casa-museo, nel quale ogni sala fu appositamente allestita per evocare atmosfera, luoghi e periodo di appartenenza delle opere. In qualità di guida dei musei di Firenze, vi farò apprezzare i dettagli della sala dedicata alle armature e della sala della Cavalcata, dove sono esposti cavalieri europei e islamici a grandezza naturale. Uno straordinario esempio di museo a metà strada tra la galleria e la ricostruzione ideale della casa di un collezionista ottocentesco.

guida casa museo firenze


Museo Rodolfo Siviero
La casa - museo con i suoi arredi è stata legata alla Regione Toscana nel 1983, per volontà testamentaria di Rodolfo Siviero. Conserva la collezione personale del cosiddetto 007 dell'arte, cui si deve il recupero di moltissime opere che erano state trafugate dall'Italia durante il periodo della occupazione nazista. Sarò lieta di farvi da guida a questo particolarissimo museo di Firenze.

guida casa museo firenze


Palazzo Davanzati
Vi piacerebbe fare un salto indietro nel tempo? Accompagnati dalla vostra guida di Firenze, vi propongo un tuffo nel trecento in una vera ”Casa Fiorentina” del tempo, con i suoi preziosi affreschi murari, che danno il nome alle varie stanze, le collezioni degli arredi (arrivati da collezioni private e da altri musei) e le opere d'arte. Preparatevi a visitare anche la grande cucina in cui le donne del tempo trascorrevano gran parte del tempo, impegnate in varie attività.

guida casa museo firenze


Museo Marino Marini
A Firenze, l’antica chiesa sconsacrata di San Pancrazio viene scelta da uno degli scultori italiani più importanti del '900, Marino Marini, come sede per accogliere le sue opere. L’allestimento di questo museo è stato pensato a immagine e somiglianza dell’opera, che richiede spazi ampi e luminosi. Vi invito a scoprire, con una guida specializzata, il “sentimento dell’arte” di questo grande artista, attraverso i suoi personaggi: i Cavalieri, le Pomone, i Giocolieri e le ballerine.

guida casa museo firenze



Guida ai musei minori di Firenze: le Case - Museo